Che cos’è l’Ipocondria?

L’ipocondria è una condizione di estrema, preoccupante preoccupazione di avere una malattia medica o di sviluppare una malattia. I pazienti sperimentano non solo preoccupazioni somatiche angoscianti (reclami corporei) che sono inspiegabili dal punto di vista...

Procrastinare

Tutti rimandano le cose a volte, ma i procrastinatori evitano cronicamente i compiti difficili e possono cercare deliberatamente delle distrazioni. La procrastinazione tende a riflettere le lotte di una persona con l’autocontrollo. Per i procrastinatori...

Depressione, farmaci o cosa?

Il disturbo dell’umore può scendere apparentemente all’improvviso, o può arrivare sulla scia di una sconfitta o di una perdita personale, producendo sentimenti persistenti di tristezza, inutilità, disperazione, impotenza, pessimismo o senso di colpa. La...

Agorafobia

Per alcune persone, uscire di casa può essere motivo di panico. Tradotto dal greco come “paura della piazza”, l’agorafobia si riferisce alla paura di qualsiasi luogo in cui la fuga può essere difficile, compresi i grandi spazi aperti o le aree con la...

Psicoterapia psicodinamica

La terapia psicodinamica è simile alla terapia psicoanalitica in quanto è una forma approfondita di terapia della parola basata sulle teorie e sui principi della psicoanalisi. Ma la terapia psicodinamica è meno focalizzata sulla relazione paziente-terapeuta, perché è...

La relazione asimmetrica

Possibili soluzioni quando un partner si sente trattato ingiustamente Ogni relazione ha una certa misura di asimmetria. Ad esempio, un partner è più gentile: più propenso a cercare il bene in te e a non esercitare una retribuzione eccessiva in risposta ai tuoi errori....

Perchè attiro partner egoisti?

Come terapeuti, sentiamo spesso frasi di questo tipo: “Non era così quando ci siamo incontrati per la prima volta. Era gentile, premuroso.” Tuttavia, dopo diverse settimane e mesi, un partner può trasformarsi lentamente in qualcuno che è consumato dai propri...

Alienazione parentale

Si tratta di una categoria diagnostica, inserita nella quinta edizione del DSM, per la quale, all’interno di ambienti familiari altamente conflittuali, uno dei genitori metterebbe in atto comportamenti vessatori e denigranti, nei confronti dell’altro...
Call Now Button