Sharing
more


Molte coppie impegnate hanno meno esperienze positive nel tempo.

Le ragioni per meno esperienze positive includono l’aumento delle responsabilità e le attività precedentemente divertenti che diventano noiose.

La terapia di coppia non dovrebbe concentrarsi solo sulla riduzione dei conflitti ostili, ma anche sull’aumento delle esperienze positive.

Innamorarsi è facile, ma rimanere innamorati di una relazione impegnata a lungo termine a volte può essere un duro lavoro. All’inizio di una relazione, le coppie in genere hanno molte esperienze positive come appuntamenti e altre attività divertenti insieme. In genere, le persone trascorrono più tempo e sforzi per avere esperienze così positive nella fase iniziale di una relazione. Tuttavia, tali esperienze positive di coppia spesso diminuiscono nel tempo, poiché le richieste esterne come il lavoro possono richiedere molto tempo o l’interesse delle coppie l’una per l’altra cambia.

Oltre alle esperienze positive, ogni coppia ha anche esperienze negative, come lotte per soldi, attività o altre persone con cui trascorrere del tempo. È importante sottolineare che le esperienze negative e positive sono in gran parte indipendenti l’una dall’altra. Mentre ci sono alcune coppie che hanno molte esperienze positive e poche negative, altre sperimentano poche esperienze positive e molte negative. Inoltre, ci sono anche coppie che hanno molte esperienze positive e negative, mentre altre non sperimentano nessuno dei due e hanno una relazione in gran parte neutrale o non fanno molte esperienze insieme. Poiché la quantità di esperienze positive e negative cambia nel tempo, alcune coppie decidono di stare insieme, mentre altre no.

La perdita di esperienze positive in coppie impegnate

Un nuovo documento di revisione dei ricercatori Danielle M. Weber e Donald H. Baucom dell’Università della Carolina del Nord a Chapel Hill ora fornisce una discussione approfondita sulla ricerca psicologica sulla perdita di esperienze positive nelle coppie impegnate e su come influisce sulle relazioni (Weber & Baumcom, 2021).

Nell’articolo, i ricercatori fanno un punto molto importante: tradizionalmente, la terapia di coppia si è concentrata principalmente sulla riduzione delle esperienze negative come i conflitti ostili tra i partner. Tuttavia, Weber e Baumcom (2021) suggeriscono che anche la perdita di positivi dovrebbe essere presa in considerazione e intesa come un fattore importante per la qualità delle relazioni.

Principali ragioni per la perdita di esperienze positive nelle coppie impegnate

Weber e Baumcom (2021) hanno identificato diversi motivi per cui le coppie impegnate spesso sperimentano una perdita di esperienze positive nel tempo.

Perdita adattiva. La fase di luna di miele all’inizio di molte relazioni può essere piuttosto intensa e le coppie trascorrono molto tempo insieme, il che può ostacolare il lavoro o trascorrere del tempo con la famiglia o gli amici. Sacrificare un po’ di tempo insieme per prendersi cura di altre responsabilità sociali o lavorative può essere un comportamento adattivo.

Richieste esterne. Le coppie possono affrontare crescenti richieste esterne come prendersi cura dei bambini o iniziare una carriera. Questi possono anche ridurre il tempo che la coppia deve trascorrere insieme, il che si traduce in minori opportunità per esperienze positive di coppia romantica.

Stress. Le coppie che sperimentano molto stress, ad esempio a causa di problemi finanziari, hanno esperienze meno positive nelle loro relazioni.

Noia. Le esperienze positive e gratificanti all’inizio di una relazione possono sembrare noiose dopo un po’ di tempo se le cose si sentono troppo prevedibili e non eccitanti.

Call Now Button