Chi sono

Dopo una lunga formazione essenzialmente teorica, prima in ambito accademico, poi in ambito strettamente clinico-formativo, sono giunta al punto in cui ho avuto modo di affinare certe modalità di cura e di ricerca, come di seguito esposte:

In ambito di Psicoterapia dell’Adolescenza e dell’Età Adulta sono accreditata come Psicoterapeuta dalla ACAMH (The Association for child and Adolescent Mental Health), oltre ad essere membro associato IARPP (International Association for Relational Psychoanalysis and Psychotherapy). Sono, inoltre, membro Agipsa (Associazione Gruppi Italiani di Psicoterapia Psicoanalitica dell’Adolescenza) dal 2007.
Lavoro in stretta collaborazione con ginecologi, pediatri, andrologi, urologi e altre figure mediche, per tutte quelle disfunzioni che non dipendono direttamente da una patologia organica, ma presuppongono una co-esistenza di problematiche psicologiche ed organiche.

Svolgo e affianco medici specialisti nella presa in carico di soggetti in età adolescenziale. In tale fase infatti è necessario vagliare ogni tipo di ipotesi clinica, prima di inquadrare la persona dal punto di vista diagnostico.

Ho svolto per vari anni consulenza nei casi di sospetta Diagnosi di DSA (Disturbo specifico dell’Apprendimento) che continuo ancora oggi a portare avanti.

Di cosa mi occupo

Svolgo attività di diagnosi, consulenza e intervento rispetto a difficoltà psicologiche del singolo e della coppia e tutti i disagi ad esse connessi.

Effettuo interventi di presa in carico terapeutica nei confronti di singoli e di coppie.
Sono autrice di vari articoli e titolare di una rubrica di consulenza on line presso il portale Doctoralia.it.

Opero nel campo della Psicologia forense, occupandomi di affidamento di minori in caso di separazioni, ma anche rispetto a richieste di valutazione di danni biologici di natura psichica.

Collaboro, quindi, in senso più ampio con medici legali e assicurativi.

Mi occupo di disagio psicologico inteso come fragilità e vulnerabilità di base. Sostengo, infatti, che gran parte delle difformità sul piano clinico derivino da una dimensione della personalità in cui la vulnerabilità e l’esposizione a stimoli traumatici sono predominanti.

Lavoro presso Misericordie e Ambulatori specialistici della Toscana, con particolare riguardo al contesto fiorentino.

Disagi e difficoltà psicologiche

In ambito di psicologia clinica in senso allargato, mi occupo di processi diagnostici, di sostegno, di consulenza e di presa in carico terapeutica.

Collaboro con associazioni di settore e mi occupo nello specifico di tematiche riferite al disagio adolescenziale, al concetto di genitorialita’, al tema dei Disturbi alimentari in eta’ giovanile, al concetto di apprendimento e di sviluppo. Mi occupo anche di divulgazione scientifica per le seguenti aree psicologiche: Stili di memoria e mnemotecniche, metacognizione e consapevolezza di se’, stili educativi in famiglia e a scuola, la passione del rischio tra normalita’ e patologia, il consumo di alcool e droghe e fenomenologia del disagio scolastico in adolescenza.

Come precedentemente accennato sono Consulente Tecnico di Ufficio per il Tribunale di Firenze dal 2003.

Su richiesta svolgo valutazioni diagnostiche tramite Batterie di test, quali il Bender Motor Gestalt Test di L. Bender, il Weschler Adult Intelligence Scale, Revised (Wais-R), il Minnesota Multiphasic Personality Inventory (MMPI-2) di Hathaway & McKinley, il Millon Clinical Multiaxial Inventory (MCMI-III), il Test di Rorschach, il Disegno della Figura umana (K. Machover).

gg-200407478-001